Il vibrante esotismo della collezione Swarovski Tropical Paradise

“Sono stata fortemente influenzata dai miei viaggi in Messico e Brasile, dove ho scoperto un’energia creativa intensa e tanta joie de vivre. Questa collezione riflette l’ottimismo di questi Paesi, in contrapposizione con la melanconia prevalente in Europa”. Nathalie Colin, direttore creativo di Swarovski, spiega così il tripudio di colori e soggetti sgargianti alla base delle proposte primavera-estate 2013 del leader mondiale nel settore del cristallo. Un viaggio virtuale in America Latina, quello ricreato a Milano in occasione della presentazione in anteprima della collezione Tropical Paradise. La variegata gamma di vibranti colori, dominata da libellule e fenicotteri rosa, ma anche di motivi più eclettici, con charm a forma di teschi e peperoncini, trasmette lo spirito festoso delle latitudini del centroamerica: le sfumature di verde evocano la lussureggiante vegetazione di una foresta tropicale; il colore fucsia rispecchia la sensualità dell’orchidea, elemento iconico di questa collezione; le tonalità turchesi evocano invece le acque cristalline del mare di Acapulco. Tutto insomma, a tema irresistibilmente esotico, come si evince anche dal nostro fotoreportage che si chiude con una carrellata di luccicanti accessori Hello Kitty.

Articoli simili

Lascia un tuo commento