Manolo Blahnik in mostra al Palazzo Morando

 

 

Il grande stilista delle calzature Manolo Blahnik è per la prima volta in mostra a Milano al Palazzo Morando dal 26. Gennaio al 9.Aprile 2017. Lui fa sognare le donne di tutto il mondo con le sue creazioni artistiche, ricordiamo solo la serie di     “ Sex and the city” con la protagonista Carry Bradshow che indossava solo le sue scarpe. Il Comune di Milano sezione Cultura sotto la Direzione dei musei storici di Milano ha reso possibile questa mostra dedicata al couturier spagnolo che espone 212 modelli di calzature più ottanta disegni dei suoi 45 anni di attività.  Questo Palazzo storico valorizza il grande patrimonio di abiti e accessori antichi e moderni del Comune di Milano.  Nella mostra si riconosce il legame tra l’arte e la cultura italiana che hanno molto influenzato Manolo Blahnik.

Il percorso della mostra è divisa in sei sezioni per raccontare la storia del grande maestro. Nella prima Core sono esposte le calzature dedicate ai personaggi che hanno avuto un ruolo nella sua vita  come Alessandro Magno, Brigitte Bardot fino ad Anna Piaggi direttrice di Vogue Italia.
La seconda si dedica ai materiali, ai colori e alle lavorazioni che lui usa con grande maestria. Mentre la terza si ispira all’arte e all’architettura che influenzano le sue creazioni. La quarta si chiama Gala, dove si trovano le scarpe più fantasiose che mettono in risalto la sua creatività come le scarpe di Marie Antoinette. La quinta si dedica alla natura e al mondo dei fiori che sono fonte d’ispirazione per i nei suoi schizzi e nelle sue collezioni fin dal principio. L’ultima sezione è ispirata alle influenze geografiche come la Spagna, L’Italia, L’Africa, la Russia, L’Inghilterra e il Giappone.  Attraverso questa mostra corredata di schizzi, si ha l’occasione di conoscere l’universo di Manolo Blahnik. La scarpa viene trasformata in oggetto d’arte in modo creativo e colorato.  Si può vedere l’evoluzione della calzatura attraverso cinque secoli dal Cinquecento ai primi del Novecento. Per gli amanti della calzatura una mostra da non perdere! Dopo Milano questa mostra andrà al Hermitage di San Pietroburgo, poi al Museum Kampa di Praga per tornare in Spagna al Museo Nacional des Artes Decoratives di Madrid.  In seguito a metà dell’anno prossimo al Bata Shoe Museum di Toronto in Canada.

Palazzo Morando, Via Sant’Andrea 6 a Milano :  orario dalle 9 – 13 e dalle 14 – 17.30

 

Articoli simili

Lascia un tuo commento