Bellezza in codice

Anche voi non riuscite a staccarvi dallo smartphone, gingillo inseparabile di ogni curvy nel cui petto batte anche un cuore geek? Allora vi sarete senz’altro accorte che la moda del QR Code, il codice fotografabile tramite telefono cellulare per visionare video, sta prendendo piede anche in settori inaspettati e non è più esclusivo retaggio dell’universo maschile. L’introduzione di un QR code su alcune confezioni di Skin Adapter del nuovo marchio cosmetico ad alto contenuto tecnologico Ruvén Cosmetics, per esempio, permette di scoprire le proprietà cosmetiche, le sinergie con i diversi prodotti della linea e, con i consigli pratici di un consulente di bellezza, anche le modalità di applicazione di ciascun trattamento, come il Daily CityLife Defender, il ProAge Energizer Complex e il Whitening Face Spot. Se siete curiose di visionare le proposte di questo marchio che si presenta come alternativa alla cosmetica tradizionale non dovete far altro che inquadrare il QR.

Articoli simili

Lascia un tuo commento