L’essenza della purezza a portata di mano con Visapure



Si chiama Visapure e promette un viso a tutta purezza questo nuovo dispositivo, dall’estetica molto femminile, che Philips sta per lanciare sul mercato. Il concetto? Quando acqua e sapone non bastano più, Visapure, utilizzabile anche mentre si fa la doccia, aiuta a ristabilire la naturale bellezza della pelle all’insegna della massima purezza. La spazzola per il viso e il décolleté (in dotazione ce n’è una morbida per pelle normale e un’altra morbidissima per pelle sensibile) pulisce e deterge delicatamente ma in maniera profonda la pelle lasciandola fresca e setosa. E con una sola ricarica il dispositivo può essere utilizzato fino a 30 volte. Un concetto, quello della purezza, che ciascuna di noi può decidere d’interpretare a proprio piacimento lasciando a briglia sciolta la fantasia. C’è chi, infatti, associa la purezza a un candido giglio, chi a una colomba, chi a un bambino. E chi, come me, alla natura incontaminata. Ognuna, insomma, ha la propria personale idea di purezza. Ed è all’insegna di questo concetto anche l’anima social di Philips: non a caso per l’occasione è stato creato l’hashtag #visapure che invita tutte noi a condividere la personale risposta alla domanda ‘Che cos’è la purezza?’. I contributi più belli saranno trasformati in card e condivisi sulla pagina Facebook Philips Italia.
Due le spazzoline: per pelle normale e per pelle sensibile

Lascia un tuo commento