Profumi artistici in mostra a Milano


Da domani e fino al 24 marzo, al Palazzo della Permanente di via Turati 34, a Milano, torna Esxence, appuntamento internazionale con la profumeria artistica. Alla sua quinta edizione, l’evento mette in mostra non solo fragranze per la persona realizzate dai nasi delle più note case del settore (fra le altre, The Different Company,  Jean-Charles Brosseau e  Olfactive Studio) ma anche profumazioni per ambiente ricercate come quelle di Chabaud Maison de Parfum. Tra le chicche, le creazioni gioiello e le candele profumate di Autour du Parfum, che incapsula il suo profumo in un cuore d’argento, le misteriose candele di Hervé Gambs o le idee profumate e chic di Quintessence Paris. Una delle novità di questa edizione è il contest internazionale dedicato ai giovani talenti profumieri fra le cui creazioni verrà selezionata la migliore. The Scent of Esxence – 5 years of Excellence sarà il nome della fragranza selezionata da tre giurie – nasi, critica e pubblico – tra le candidature che arriveranno da tutto il mondo e che saranno ispirate alla stella a cinque punte e ai suoi simbolismi. Ospite atteso della kermesse è l’Osmotheque, noto conservatorio internazionale di profumi con sede a Versailles, e Mouillettes & Co., istituto didattico e di consulenza, che offriranno ai visitatori la possibilità di conoscere essenze e profumi storici e insoliti. Per questa edizione, l’area espositiva sarà arricchita anche da mostre, laboratori olfattivi e curiosi backstage. Chi non potrà essere a Milano nei giorni della rassegna si può collegare al sito web http://www.esxence.comper vedere tutti gli eventi e le interviste e visitare virtualmente l’area espositiva.

Articoli simili

Lascia un tuo commento