La lettura e i suoi benefici

 

curvy

Quanti di voi leggono quotidianamente libri e senza nemmeno accorgersene entrano in un mondo nuovo, parallelo, di totale distacco rispetto alla vita reale? Ecco, senza volerlo si stanno concedendo un vero toccasana, un antistress tutto naturale, economico ed immediatamente fruibile.

“Leggere un libro funziona meglio e più velocemente di altri metodi per calmare i nervi esausti, come ascoltare musica, fare una passeggiata o bere con una tazza di tè”. È stato provato da una ricerca scientifica su un gruppo di volontari di consulenza Mindlab Internazionale presso l’Università del Sussex.

Gli psicologi hanno dimostrato grazie a questo esperimento che la mente umana, concentrandosi nella lettura, si distrae e viene assorbita nel mondo letterario, alleviando le tensioni dei muscoli e il cuore. Ecco quindi via libera a tutta una serie di letture: dal fantasy, all’horror, dalle commedie romantiche ai gialli!

Gli esperti consigliano particolari tipi di letture: gialli d’autore (32%) e romanzi rosa (26%) sono consigliati a chi vuole evadere in una nuova dimensione, lontano dalla realtà, vivendo storie appassionanti e immedesimandosi in personaggi fantastici. Per i più salutisti, amanti del benessere sia fisico che psicologico, psicologi e addetti ai lavori consigliano libri legati al benessere (23%) e saggi filosofici (18% – tratto da Libreriamo.it).

L’importante è leggere, spesso e dappertutto! Ecco risolto il problema del regalo di Natale! Un libro è quello che ci vuole!

Si parla di vera e propria BOOK THERAPY, grazie alla quale si può scappare dalla routine quotidiana, alleggerire la mente dai mille pensieri che ci sovraccaricano ogni giorno e così combattere la stanchezza, la depressione e lo stress che quotidianamente minano il nostro benessere. Vuoi un’idea?

Curvy, il lato glamour della rotondità scritto da Daniela Fedi e Lucia Serlenga, un libro molto carino nel quale le autrici ci svelano segreti, astuzie e indirizzi del mondo curvy; ci raccontano aneddoti e storie di vita vissuta mantenendo sempre quel pizzico di sana ironia fondamentale per rendere piacevole la lettura. Allora, buona lettura a tutti!

Un abbraccio dalla vostra

Dott.ssa Monica Pirola

www.monicapirola.com

 

Articoli simili

Lascia un tuo commento