Anche le Dolls nella mostra di Flavio Lucchini a Mantova

Si possono ammirare fino al 28 ottobre all’antico Palazzo Ducale di Sabbioneta, in provincia di Mantova, le opere di Flavio Lucchini che hanno per filo conduttore l’abito idealizzato. A questo poliedrico artista e art-director di origini mantovane, il cui nome è profondamente legato al mondo dell’editoria fashion, è dedicata l’antologica dal titolo Sul sogno del corpo che ‘abita’. Le opere si susseguono nelle venti stanze del palazzo, con installazioni site-specific che dialogano con l’ambiente impregnato di storia. La mostra, che espone opere dal 1990 al 2012, è curata da Anna Vergine e Gabriele Fallini, con il patrocinio del Comune di Sabbioneta, Provincia di Mantova e Regione Lombardia. A noi questa mostra piace anche per le colorate Dolls dalle forme morbide, che, come si legge sul sito dell’artista, sono “puffe in colori fluo. Bambole di resina bianca accartocciata. Una divertita immagine di ingenua femminilità”.

Articoli simili

Lascia un tuo commento