Beth Ditto sfila per Jean Paul Gaultier

Qualcuno sembra essersi finalmente accorto che le donne dalle belle curve esistono. Meno male!
Jean Paul Gaultier ha voluto come testimonial della sua sfilata primavera-estate 2011 la cantante
supercurvy Beth Ditto che ha rappresentato la collezione del celebre stilista francese. Lui per me è
un grand’uomo, perché sa interpretare la moda con molta ironia lavorando su tessuti, colori e messe in scena. Beth Ditto ha quel non so che di fanciullesco con quella frangetta e quel vestito fatto di tulle con molti fiocchi. Lei non si fa problemi a sfilare con un abito in colori neutri, le calze a rete con le scarpe con i tacchi. Jean Paul Gaultier si complimenta con lei dopo la sfilata e tutti giornali ne parlano, perché è una scelta diversa e coraggiosa, che a noi piace molto… Tutte le foto sono del fotografo Gianni Pucci.

Articoli simili

Lascia un tuo commento