Il curvy party di Keyrà

È stata festa grande in casa Keyrà al Centergross di Bologna l’altro ieri, 6 maggio. Le 30  finaliste sono arrivate da tutta Italia per partecipare alla selezione finale per essere elette testimonial 2014/15 del brand. Ho incontrato ragazze belle, particolari, timide, spigliate, alte, basse, more, bionde e rosse, giovani e con la voglia di mettersi in gioco. Ognuna di loro è stata vestita, truccata, pettinata, intervistata e fotografata. Elisa D’Ospina volto di Rai Due ha iniziato la sua carriera di modella curvy nel 2007 proprio con Alberto Cacciari, titolare di Albert, e per questa occasione è stata la madrina della serata. Io e altre quattro blogger plus size siamo state invitate da Cacciari per offrirgli consigli e suggerimenti sulla moda e su cosa vogliono le consumatrici, visto che siamo le portavoci di e per migliaia di donne come noi. Lui sta esplorando nuove strade per vendere le sue collezioni attraverso casting nei negozi, ma senz’altro la vendita online è un altro mezzo irrinunciabile. Anche la partecipazione alla fiera di Berlino “Curvy is sexy”  aprirà nuove porte. Le due collezioni prodotte da Albert, Keyrà e Over sono dedicate a donne che amano giocare con i colori e che seguono la moda. A me piacciono i pantaloni a sigaretta elasticizzati e le camicie multicolor. Ognuna di noi ha potuto scegliere un look da indossare durante la serata, io ho optato per un leopardato un po’ aggressivo, che mi stava benissimo. Insieme alle altre blogger ci siamo vestite e consigliate a vicenda.  Come giuria ci è stato chiesto di selezionare le tre nuove testimonial. Una scelta non facile, ma alla fine dopo aver valutato insieme ad Alberto Cacciari ed Elisa d’Ospina le proporzioni, la fotogenia e l’espressività delle trenta partecipanti siamo arrivati al verdetto finale di cui vi ho già parlato ieri. Molte le ragazze sportive, giocatrici di pallacanestro con misure incredibili!  Le concorrenti hanno sfilato a gruppi di dieci la collezione Keyrà tra interventi musicali e la presentazione di Elisa d’Ospina. Alla sfilata non poteva mancare tutta la grande famiglia, lo staff di Alberto Cacciari che con questo megaparty ha festeggiato anche i 30 anni di matrimonio… quindi, doppi auguri! Molte delle sue clienti affezionate come Marianna Lo Preiato non hanno perso l’occasione per esserci, così come le modelle della scorsa stagione, oltre a noi curvy blogger che siamo arrivate per questo happening a Bologna a brindare tutti insieme questo momento storico per la moda curvy che sta prendendo sempre più piede e visibilità (vedi il video di La Repubblica di ieri). Per chiudere in bellezza la serata è stato offerto un ricco rinfresco con una megatorta preparata da Silvia Corradin, pasticcera e modella del nostro ultimo calendario.  C’era anche Ilaria Fagni, altra modella dell’ultimo Beautifulcurvy calendar. Francesca Longo, testimonial dell’anno scorso, nel passare lo “scettro” alle nuove elette, era molto emozionata come quasi tutte le ragazze intervenute. Sembrava quasi di essere a Miss Italia! Speriamo che iniziative come queste generino una coscienza e un’apertura mentale maggiore verso l’universo curvy che rappresenta nel mondo oltre il 65% delle donne. Stay tuned!

Articoli simili

Lascia un tuo commento