Calzedonia lancia la shaping collection per l’estate

Calzedonia sceglie per la prima volta una donna dalle belle curve e molto sexy per la sua campagna pubblicitaria. Si tratta della modella australiana Robyn Lawley che rappresenta una bella icona curvy, fotografata in un’isola meravigliosa: la Jamaica. Lei indossa una serie di bikini e costumi interi della speciale capsule collection con effetto shaping. Questa linea valorizza le forme morbide di noi donne curvy con tessuti contenitivi e tagli speciali, ma senza costrizioni. I colori seguono i trend dai blu passando dai viola al marrone al nero. Calzedonia ha oltre 1.470 punti vendita ed è presente in 25 paesi oltre all’Italia.

Articoli simili

Lascia un tuo commento

  • vero, peccato arrivi solo alla 50 mi hanno detto, che tu sappia è vero? hai visto qualcosa?

  • Anche io ho sentito dire arrivi solamente alla 50…ma a parte questo, io porto una 48-50 ma quei costumi mi sembrano classici e privi di brio oltre che molto costosi da come ho sentito dire… per me la linea è bocciatissima

  • Elisa

    Io invece li promuovo pienamente: arrivano fino alla sesta (credo sia la 56) e ne ho trovati diversi carini. Non parlo per sentito dire, li ho visti. Certo alcuni sono più classici, ma altri adatti alle ragazze.

  • Carly

    Ciao a tutte, i prezzi variano dai 50 euro in su a seconda del modello.