Ai regali di Natale buoni ci pensa Foodstories

Quest’anno, ne sono certa, a Natale il gusto nostrano trionferà. Anche per via di questa crisi dilagante, l’orgoglio per l’eccellenza gastronomica nazionale pare si stia risvegliando. Era ora. Dopo tanti anni passati a incensare (e non sempre meritatamente) la cucina internazionale, finalmente stiamo riscoprendo quanto di buono offrono le nostre regioni e quanto bene possiamo fare alla nostra economia. Per dire basta ai regali futili che finiscono nel cassetto un attimo dopo essere stati scartati, ecco una bella iniziativa che per giunta è comoda perché a portata di mouse: si chiama Foodstories il sito che ospita centinaia di prodotti e delizie da scegliere standosene a casa. Senza coda o ansie da parcheggio. Basta un click per fare gli ordini tra centinaia di prodotti della nostra tradizione. Ce n’è per tutti i gusti: dall’olio fresco di spremitura al vino barricato, dall’aceto balsamico di Modena alle conserve biologiche. Salumi, carni, dolci, frutta e verdura di stagione… O preferite del miele da abbinare a saporiti formaggi stagionati? Foodstories riunisce migliaia di piccoli produttori tipicicon le loro prelibatezze.



Articoli simili

Lascia un tuo commento