Asti, una bella città piemontese

Asti è la prima cittadina che si incontra andando nelle Langhe. A me piace perché ha una grande piazza dove il sabato organizzano un grande mercato. Dietro a Piazza Manzoni parte la zona pedonale che porta alla Cattedrale di Asti, edificio meraviglioso con origini romaniche e gotiche. Ma quello che interessa sempre a me come donna curvy è lo shopping. Nel centro storico sotto i portici si trova il negozio specializzato nelle taglie over che si chiama Più di Portici  dove si trovano diverse aziende italiane e tedesche con una bella scelta. La cosa che mi ha colpito è che la boutique non si distingue affatto dalle altre tranne che per un cartellone che indica le taglie diverse. Le clienti che ho incontrato nel negozio erano più signore che ragazze. Io sono già loro cliente, perché purtroppo sono una shopping addicted e quando trovo qualcosa che mi piace e mi sta bene difficilmente rinuncio. Asti è famosa per il palio che si tiene a fine settembre e che ricorda quello di Siena.
Una pasticceria famosa: Giordanino vende la torta alle noci
La cattedrale di Asti, edificio costruito in varie epoche
Un’altra bella piazza ad Asti con edifici storici
Un palazzo a castello in città
Ci sono due negozi uno più elegante e l’altro più sportivo
Non solo nero: colori sgargianti per giacche e maglie
La vetrina mostra i colori fashion fuxia e viola

Per chi è interessato, ecco l’indirizzo del negozio: Piu di Portici, Via Giuliani 1, Asti, Tel. 0141- 590468

Articoli simili

Lascia un tuo commento