Polimero, una supermolecola di storie e vite

 

 

 

POLIMERO è il primo libro del musicista, pittore e fotografo Riccardo Mari. In esso racconta la storia di Paolo, dei suoi amori e dell’attrazione devastante per una donna, che giunge a stravolgerne l’esistenza, facendogli perdere il sonno e togliendogli l’appetito. Un’opera in parte autobiografica in cui Mari è in grado di suscitare una rara empatia nel lettore, descrivendo accuratamente le lacerazioni e il senso di estraniamento che accompagnano la fine di una relazione. Proprio come la super molecola formata da tante molecole, da cui prende il nome POLIMERO.  Si intrecciano al suo interno tante altre storie come quella di Martina, di Monica, di Giulia e Franziska:  figure femminili che con il proprio colore e caratteristiche abitano le vite dei protagonisti e la storia di Nicole. Lei è una donna capace di creare ferite e annientare la vita dell’uomo il cui destino si è incrociato al suo. Lo stile schietto e diretto dell’autore rendono POLIMERO del tutto diverso dal classico romanzo e lo caratterizzano. Si tratta di un’opera “intensa” di “pelle” che vuole regalare al lettore, senza troppi filtri, momenti di bellezza e  d’introspezione. VI consiglio questo libro come lettura estiva ovunque andiate. Buona lettura !

POLIMERO, Editore: XY.IT, € 18,00

Articoli simili

Lascia un tuo commento