Finissimo cioccolato al gusto di cammello


Cioccolato e frutta secca? Al peperoncino? O allo zenzero? Niente di così ‘tradizionale’. La segnalazione ci giunge da Marco, giovane ingegnere in trasferta lavorativa negli Emirati Arabi Uniti, che ha assaggiato, con soddisfazione, un tipo di cioccolato acquistato nel Ferrari Store di Abu Dhabi. Dato che in questo blog di supergolose ci occupiamo con frequenza della divina delizia, non potevo non condividere con voi la scoperta di questa gamma di tavolette e cioccolatini che hanno una peculiarità ai nostri occhi piuttosto curiosa: sono prodotti con latte di cammello. Prima di storcere il naso, pensateci: benché sia un camelide, in fondo il gibboso animale non è che un ruminante. E infatti Marco, che ha assaggiato una barretta prodotta con il suo latte, dice di averla trovata molto buona. In caso abbiate in programma una puntata a Dubai, provate a cercare questo pregiato cioccolato: la diffusione di Al nassma, la marca che realizza queste golosità di lusso, non è amplissima, ma i suoi prodotti si trovano nei più rinomati centri commerciali dell’Emirato. Il prezzo della barretta si aggira intorno ai 3/4 euro, d’altra parte il latte di cammello, come fa notare Marco, è raro, quindi un po’ caro di per sé. Il sapore del latte di cammello? Un po’ salato e leggermente acidulo (dicono faccia anche molto bene) e queste caratteristiche si riflettono nel cioccolato, che è meno dolce di quello classico cui siamo abituati. Esiste in varie versioni. Un consiglio se state pensando di ordinarlo online? A meno che non parliate l’arabo, scegliete la versione in lingua inglese.

Articoli simili

Lascia un tuo commento