Conoscete la MilanoCard?

Il Gruppo MilanoCard esiste dal 2009 per volontà di Edoardo Filippo Scarpellini,  ma si è fatto conoscere di più nel 2015 l’anno dell’Expo a Milano. Questa Milano card offre la possibilità aprire e visitare alcuni monumenti culturali della città chiusi da tempo per conoscere gli angoli segreti della capitale lombarda.

Cosa offre e come funziona ?  La Milanocard offre di usare tutti i mezzi pubblici di Milano per 24 – 48 – 72 ore gratuitamente e degli sconti per negozi, ristoranti, teatri, eventi e musei. Inoltre da la possibilità di accedere a monumenti ed eventi esclusivi per conoscere Milano attraverso dei percorsi meno scontati.  Per esempio salire sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II per vedere Milano dall’alto e assistere a un concerto dall’alto. Altrimenti scendere nei sotterranei e conoscere luoghi come la cripta di San Sepolcro o visitare il Foro Romano e partecipare a un Aperitivo Apiciano dello Chef Valerio Braschi in una antica “taberna” romana. Chi ama scoprire una città dal punto di vista storico culturale non può rinunciare a questa offerta interessante. D’estate vengono programmati i film su un battello il Cinema Bianchini sui Navigli per vivere un esperienza diversa.  I bambini sotto i 10 anni non pagano. La Card si compra online ed è una “App” attraverso la quale si può usufruire dei servizi. Gli abitanti della Lombardia hanno la possibilità di ricevere questa MilanoCard gratuitamente per un anno che può essere rinnovata, inserendo i propri dati e la mail. Nel Gruppo MilanoCard lavorano 13 donne esperte di beni culturali e storia, oltre ad Edorardo Filippo Scardellini, il fondatore. Si tratta di un gruppo privato non un ente pubblico. Credo sia un’offerta interessante per avvicinare la bellezza della cultura e della storia di una città come Milano ai turisti, ma anche ai Milanesi stessi. In programma con l’anno nuovo il percorso segreto della Ca Grande, con l’apertura dell’Archivio Storico dell’ ex-ospedale di Milano, dove oggi si trova l’Università Statale di Milano.  Ogni anno questo servizio viene utilizzato da oltre 250.000 abitanti della città lombarda.  Per scoprire di più www.milanocard.it

 

Articoli simili

Lascia un tuo commento