Ham Holy Burger apre un secondo locale a Milano

Gli appassionati del classico panino all’americana in versione chic e tecno saranno felici di sapere che a Milano al primo Ham Holy Burger di via Palermo 5 si è aggiunto il nuovo indirizzo di via Marghera 34. Anche qui si ordina sfogliando virtualmente il menù a base di carne a marchio La Granda e digitando la scelta su un tablet. Nell’attesa ci si può rilassare e bere una birra navigando gratuitamente sfruttando la postazione Ipad nella Ham free zone. Realizzato anche questo in partnership tra il Gruppo Sebeto, proprietario del format, e Costa Group, che ha curato la realizzazione e il design dell’ambiente, in collaborazione con l’equipe tecnica Sebeto, il localepunta su un taglio informale che privilegia l’uso di materiali al naturale, colori tenui e sfumature di grigio, intonaci volutamente recuperati, che conservano i segni del tempo, metallo e borchiature alle pareti, lampade di juta e specchi dall’originale design. Mattoni, legno e cemento sono grezzi, ma inseriti in un contesto che li rende elementi caldi e accoglienti.

Ludovica Scalzo

Articoli simili

Lascia un tuo commento

  • un locale veramente bellissimo! O__O
    la prossima volta che vado a Milano DEVO farci un salto!!