Osteria Al 22, il mare in città

 

Se avete voglia di gustare pesce fresco e sentirvi come al mare a Milano, vi consiglio di andare a mangiare all’Osteria Al 22, in via Settembrini 22, vicino alla stazione Centrale. All’esterno si presenta come una bella pescheria con una grande scelta esposta sui banchi in modo molto allettante. Una volta entrati, per arrivare al ristorante si passa nel retro e si sale attraverso una scala. Ed è come trovarsi in un altro mondo: si apre una porta di vetro e si supera la una cucina a vista pulitissima per arrivare in un ambiente invitante, nei colori degli stabilimenti di mare, azzurro, bianco, blu che sembra d’altri tempi. Le due proprietarie, le cugine Cristina e Alessandra, con le rispettive famiglie, sono originarie del Lago di Garda. Già i genitori avevano delle pescherie e loro hanno continuato la tradizione di famiglia. La scelta di avere solo una trentina di tavoli con circa ottanta coperti per lasciare spazio agli ospiti è voluta, per far sentire la gente un po’ come a casa propria. Io ho assaggiato gli spaghetti alla bottarga, alici e pomodoro fresco mentre il mio accompagnatore ha scelto la tartare di tonno. Entrambi spettacolari. Assolutamente da provare! Il ristorante è aperto dal martedì al sabato. 
 
Pescheria al 22 il negozio con una ricca scelta
Il passaggio dalla pescheria all’osteria
la cucina a vista
L’accogliente sala dell’osteria nei colori degli stabilimenti balneari
Un ambiente molto spazioso e dai colori fresch
Il giardinetto interno
Da sinsistra, Alessandra e Cristina, le due proprietarie

 













Pescheria al 22

Articoli simili

Lascia un tuo commento