In tavola la Stella Cometa di biscotti e cioccolato


Per assaporare tutta la magia del Natale quel che ci vuole è una dolce ricetta a tema. Questa, ideata da Saiwa, a me piace perché è golosa, semplice, ma anche attenta all’estetica. Ecco come realizzare il simbolo ecumenico della Natività, quello della Stella di Betlemme, che secondo i Vangeli guidò i Magi alla grotta del Bambinello.

Ingredienti
– 250 gr di biscotti Oro Saiwa
– una tazzina di caffè non zuccherato

– 120 gr di zucchero a velo

– 70 gr di granella di nocciole
– 80 gr di burro morbido
– 35 gr di cacao in polvere

Preparazione
Mettere in una ciotola i biscotti sminuzzati, lo zucchero a velo e il cacao setacciati, le nocciole tritate e mescolarle bene. Aggiungere il burro molto morbido e amalgamare. Versare il caffè, lavorare ancora un po’ l’impasto, passarlo su carta forno o su pellicola, compattare bene.

Passare un matterello in modo da avere uno spessore omogeneo. Passare in frigo per almeno un’ora.


A questo punto ritagliare su un foglio la forma della stella cometa, appoggiarlo sull’impasto e intagliare con un coltello appuntito. Spolverare con zucchero a velo a piacere.

Articoli simili

Lascia un tuo commento

  • Sicuramente da fare! idea favolosa e… buonissima ovviamente 🙂

  • Laura

    L’estetica è favolosa! Magica, direi. Nei prossimi giorni ne pubblico un’altra, molto golosa, dove c’è anche il cocco… Buon Natale!