Caterina Cavina: "Le ciccione lo fanno meglio"

La casa editrice è la Baldini Castoldi ed è uscito nel 2008. Il prezzo al pubblico è di 16,80.
Io l’ho cercato in diverse librerie a Milano ed è da ordinare, non si trova facilmente in giro
Le ciccione lo fanno meglio: il romanzo di Caterina Cavina
Nel 2008 Caterina Cavina ha scritto il suo primo libro dal titolo provocatorio ‘Le ciccione lo fanno meglio’ ispirato al celebre slogan ‘Italians do it better’ sfoggiato anni fa da Madonna sulla T-Shirt. Un romanzo che è nato dalle esperienze personali, ma anche dal blog ‘Grasso è bello’ che lei ha tenuto dal 2004 al 2008 e in cui ha raccolto molte testimonianze di ragazze formose con tutti i problemi legati alla felicità e all’autostima. L’autrice è una bella donna in carne sui 40 anni, fa la giornalista ed è di origine emiliana, una terra godereccia che vive cibo e sesso con molta disinvoltura. Nel suo libro narra la storia di una donna formosa che sperimenta il suo corpo e il sesso alla ricerca della sua identità, dell’autostima e della felicità. Senza peli sulla lingua, in modo molto diretto, racconta la vita e tutti i problemi quotidiani che incontra una donna formosa costantemente messa a confronto con la sorella, magra e bella, ma anche con la zia, la mamma e tutte le altre donne della sua famiglia. Non è un romanzo d’amore: è una descrizione di un tipo di vita nella campagna emiliana, dove in mancanza di amore vero per non pensare ci si rifugia talvolta nell’alcol e nel sesso. È una parabola che fa rifletteresul fatto di accettarsi e vivere bene con se stesse e di consumare il sesso in cambio di qualcos’altro. Caterina, che ha ricevuto apprezzamenti pesanti da uomini di tutte le età, mi racconta che ci sono uomini sposati con donne magre che cercano l’avventura con la cicciona. A giocare un ruolo importante è lo status symbol, perché una donna è come un trofeo: magra e bella aggiunge valore all’uomo, mentre grassa non fa così bella figura. Però a letto sembra che lo faccia meglio, quindi le scappatelle con le ciccione sono all’ordine del giorno. Essendo un libro davvero molto piacevole e scorrevole, se ancora non l’avete fatto vi consigliamo di leggerlo.

Ho incontrato Caterina Cavina a Milano e devo dire che è una donna vera, spontanea e diretta come piace a me. Adessso che il tema del Curvy è di grande attualità il libro si trova di nuovo in libreria.

Articoli simili

Lascia un tuo commento